Prima squadra

Coppa Italia, il presidente Bacci: “Tutti allo stadio a sostenere la squadra!”

Coppa Italia, il presidente Bacci: “Tutti allo stadio a sostenere la squadra!”

Ci siamo. E’ il giorno che due comunità aspettavano. Alle 15 in un ‘Pianigiani’ tirato a lucido si terrà la semifinale di ritorno della Coppa Italia Dilettanti fra il San Donato Tavarnelle e il Potenza. Si riparte dal pareggio di 1-1 dell’andata dello stadio ‘Viviani’.

Queste le parole del presidente Andrea Bacci

L’attesa è finita. Non vi nascondo che questi sono appuntamenti che non sappiamo se e quando potranno ripetersi. Vogliamo viverli a fondo, con voi, amici sportivi e nostri concittadini. La giornata di oggi deve essere innanzitutto una festa, un momento di sport, dove la nostra associazione sportiva ha triplicato gli sforzi per offrire agli ospiti che decideranno di salire al ‘Pianigiani’ uno spettacolo indimenticabile, così come la stessa accoglienza che abbiamo avuto dalla squadra del presidente Caiata. Qualunque risultato possa mai uscire dal campo al termine di questa partita la giornata di oggi rappresenterà un banco di prova importante per una realtà composta da tanti volontari e che fa di una piccola realtà la volontà di dar vita a un progetto importante che possa crescere nel futuro. Con i suoi tanti pregi, difetti e sfaccettature. Dai giovanissimi fino ai fedelissimi, oggi per il San Donato Tavarnelle sarà un appuntamento con la storia, di fronte a una tifoseria caldissima come quella del Potenza, pronta ad invadere il ‘Pianigiani’. Una occasione per far conoscere lo splendido territorio nel quale viviamo e che sta dimostrando di avere gli stessi principi dei potentini: l’ospitalità. Tutti al ‘Pianigiani’, tutti a sostenere il San Donato Tavarnelle perchè se il passo verso la finale è a portata di mano, è altrettanto vero che quella spinta decisiva può venire solo dal pubblico di fede gialloblu