Prima squadra

Coppa Italia, storico passaggio agli ottavi di finale. Decide Cela

Coppa Italia, storico passaggio agli ottavi di finale. Decide Cela

Straordinaria vittoria per i ragazzi di Simone Marmorini in Emilia Romagna contro il Firenzuola 1922. E’ un rigore di Isuf Cela a decidere i giochi alla mezz’ora della ripresa e consentire così al San Donato Tavarnelle di superare i sedicesimi di Coppa Italia Dilettanti ed approdare così agli ottavi di finale.

Una vittoria costruita nella ripresa grazie a un episodio che ha di fatto consegnato il pass per la sfida del 7 febbraio che vedrà in scena i gialloblu affrontare l’Ostia Mare, uscita vincente dal match contro la Nuorese.

Andrea Bacci, presidente del San Donato Tavarnelle

Vincere contro la prima in classifica del girone D, dopo i 3 punti ottenuti contro la Lavagnese e adesso l’insidiosa trasferta di domenica prossima a Sanremo contro la Sanremese. Un vero e proprio tour de force sul campo, mentre intanto il presidente Andrea Bacci è raggiante: “Questa è una vittoria di grande prestigio, per la nostra società è un onore essere fra le 16 squadre che si lotteranno il titolo della Coppa Italia. E’ un momento di festa che va ricordato”.

 

Il San Donato Tavarnelle è sceso in campo con i seguenti giocatori: Giusti, Manganelli, Salvestroni, Cela, Rinaldini, Nuti, Vecchiarelli, Di Renzone, Colombini, Giordani, Motti.