Prima squadra

Un pari dalla trasferta di Finale, Marmorini: “Punto d’orgoglio e sacrificio”

Un pari dalla trasferta di Finale, Marmorini: “Punto d’orgoglio e sacrificio”

Un punto che alla fine dei giochi può andar bene. E’ questo il pensiero finale di mister Simone Marmorini al termine dei 90 minuti della partita del San Donato Tavarnelle contro il Finale allo stadio ‘Borel’.  “Siamo andati due volte in vantaggio e c’è un po’ di amaro in bocca ma abbiamo preso un punto basato sull’orgoglio e lo spirito si sacrificio. L’atteggiamento da parte dei ragazzi è stato eccezionale, lo stesso che servirà domenica prossima contro la capolista Ponsacco” prosegue Marmorini.

L’espulsione di Caciagli ha influito sul risultato ma non sulla prestazione dei ragazzi che hanno lottato fino alla fine: “Con l’uomo in più forse avremmo portato a casa i 3 punti ma nel contesto che è maturato questo risultato lo accettiamo.

Il rosso a Caciagli contro il Finale Ligure (foto Davide Firpo)

Il Finale è stato bravo, dopo l’espulsione del nostro capitano, a muovere la palla verso gli esterni, cercando di metterci in difficoltà ma siamo rimasti aggrappati alla partita e al termine dei 90 minuti ci siamo accontentati“. Le occasioni da gol create non mancano: “L’atteggiamento avuto è stato quello giusto dal primo all’ultimo minuto, così riusciremo a toglierci molte soddisfazioni“. La testa al Ponsacco: “Queste sfide si preparano da sole

Mister Butti del Finale Ligure, al portale online Svsport.it, loda il San Donato Tavarnelle e plaude i suoi ragazzi: “L’avevo già detto nel presentare la squadra, sono stati quelli messi meglio in campo tra le squadre che si sono presentate al Borel finora. Abbinano la fisicità alla qualità, di singoli e di insieme. Siamo andati sotto, loro sono rimasti in dieci per un’espulsione palese che non mi sembra necessario commentare, ci siamo messi a lavorare e abbiamo trovato il pareggio. Il rimpianto resta quel gol del 2-1 subito in superiorità numerica in occasione di una ripartenza in cui abbiamo fatto un errore madornale. Poteva essere una mazzata però mi è piaciuto il carattere con cui la squadra si è andata a prendere il pareggio rischiando anzi di vincere”.

FINALE LIGURE – SAN DONATO TAVARNELLE 2-2
FINALE LIGURE: Porta, Conti, De Benedetti, Scalia, Antonelli, Scarrone, Genta, Saba, Pio, Lala, Leo. A disp.: Gallo, Ferrara, Buonocore, Finocchio, Farinazzo, Sfinjari, Oxhallari, De Benedetti, De Martini. All.: Buttu Pietro
SAN DONATO TAVARNELLE: Giusti, Rinaldini, Regoli, Picascia, Frosali, Vecchiarelli, Di Vito, Favilli, Caciagli, Corradori, Giordani. A disp.: Florindi, Salvestroni, Cela, Pozzi, Nuti, Morandi, Corti, Di Renzone, Motti. All.: Marmorini Simone
ARBITRO: Lombardelli Massimiliano di Torino
RETI: 7′ Regoli, 58′ Genta, 63′ Giordani, 74′ Saba

LA GALLERIA FOTOGRAFICA DEL MATCH (grazie agli scatti di Davide Firpo)