Prima squadra

Foligno – San Donato Tavarnelle 1-0

Foligno – San Donato Tavarnelle 1-0

Il San Donato Tavarnelle fa il suo esordio in campionato a Foligno in una calda domenica settembrina.

Allo stadio ‘Enzo Blasone’ la squadra di mister Simone Venturi punta ad una prestazione di spessore, come spiegato dallo stesso allenatore nel pre gara

CRONACA

1 tempo

Partono con il piede giusto i padroni di casa che all’11esimo minuto hanno una grande occasione con Arras che vede Cucchiararo pronto a chiudere lo specchio della porta da distanza ravvicinata. Pronta la reazione giallo blu al 15’ con di Mascio che dalla sinistra trova Kernezo; colpo di testa del giocatore albanese, palla fuori. Fra il 15’ e il 17’ due occasioni per i locali: prima Arras viene fermato da Cucchiararo (che riceve il giallo), poi Peluso con una conclusione da fuori scalda ancora una volta i guanti del portiere giallo blu. Al 26’ si vede Giordani: cross di Kernezo, stacco di testa del capitano che non inquadra la porta. Al 33’ giallo per Salvadori e al 43’ per Disanto, il quale al 38’ impegna seriamente Roani.

2 tempo

La ripresa si apre con un San Donato Tavarnelle molto aggressivo che nei primi minuiti impensierisce due volte il Foligno, prima con Disanto e poi con Tetteh, entrambi fermati dal muro bianco blu. Il primo squillo arriva al 28’ con Disanto abile a mettere un pallone nel mezzo dove Di Mascio da pochi passi dalla porta calcia alto. L’episodio che decide la partita arriva all’86esimo con Peluso che con una conclusione straordinaria mette il pallone all’incrocio dei pali, beffando l’esordio del giovane Nannelli. Finisce così con una sconfitta la prima di campionato del San Donato Tavarnelle