Prima squadra

Il presidente Bacci in tv: “Cuore e anima per questa società, speriamo di uscire presto da questa situazione”

Il presidente Bacci in tv: “Cuore e anima per questa società, speriamo di uscire presto da questa situazione”

Il presidente del San Donato Tavarnelle, Andrea Bacci, è intervenuto nei giorni scorsi in diretta televisiva su Siena TV collegato con Skype a ‘Serie D ai raggi X’, parlando della squadra giallo blu e della situazione che l’intero mondo del pallone sta vivendo.

Si è subito parlato del protocollo sanitario che disciplina la disputa o meno di una partita: “Servono correttivi affinchè si possa aiutare la società nell’eseguire i tamponi e stabilire regole più chiare per capire quale possa essere il numero tale da dover rinviare una partita. Speriamo chiaramente di poter tornare quanto prima alla normalità, dalla prima squadra al settore giovanile fino alla scuola calcio. Il nostro paese è una realtà dove lo sport gioca un ruolo essenziale, ci sentiamo più che mai responsabili ed esempi nel far rispettare le regole. Sinceramente non mi aspettavo questa situazione. La prima squadra deve recuperare già 2 partite, ci aspettano 5 partite in 15 giorni. Senza dimenticare gli Juniores che in 3 giornate non sono mai scesi in campo e poi non è facile farli giocare il mercoledì pomeriggio per recuperare. Resto sempre un grande appassionato del mondo delle corse, quando entro in un paddock mi emoziono ma posso dire che da quando sono presidente di questa società ho messo cuore e anima”