Prima squadra

Tartaglione suona la carica: “Questo è un gruppo straordinario. La squadra si allena senza risparmiarsi”

Tartaglione suona la carica: “Questo è un gruppo straordinario. La squadra si allena senza risparmiarsi”

Si avvicina, poco più di 24 ore alla trasferta di Follonica Gavorrano. La squadra di mister Paolo Indiani torna così in campo, dopo il rinvio della partita casalinga con lo Scandicci, a causa di una positività al covid fra i giallo blu. La compagine si allenata intensamente in questi giorni, cercando di tenere alta la concentrazione e benzina nelle gambe. Allenamenti sotto l’acqua battente e che hanno visto un gruppo irremovibile e compatto prepararsi senza risparmiarsi.

Ai canali ufficiali della società ha parlato il centrocampista Antonio Tartaglione, classe 1998, che veste la maglia del San Donato Tavarnelle da questa stagione. Un uomo in mezzo al campo che ha già fatto valere la sua grinta ed intensità.

“La squadra si sta allenando al 100% in vista della partita da affrontare e devo dire che sta nascendo un grande gruppo, dove c’è una splendida alchimia. Dalla squadra allo staff, ci sono veramente valori importanti”.

Un gruppo dove fra ‘battesimi’ canori e scherzi fra compagni di squadra, l’alchimia professata da Tartaglione, sembra proprio trovare più che conferma, una vera e propria dimora nell’ambiente giallo blu.

Lui che viene dal mare di San Vincenzo, adesso la vita si è trasferita a Tavarnelle: “Questa è una società ben organizzata e i calciatori che sono passati da qui, mi hanno sempre parlato bene di questa realtà. Non c’è molto da dire se non il piacere di aver fatto questa scelta”.

Adesso è il turno del Follonica Gavorrano: “Questo è un girone equilibrato verso l’alto. Basta guardare i risultati. Tutte le squadre hanno i mezzi per mettere in difficoltà l’avversario. Serve accortezza e concentrazione”. Ancora aperta la prevendita dei biglietti, ecco come acquistarli