Prima squadra

Vittoria di Savona, Marmorini: “Grande prova mentale”

Vittoria di Savona, Marmorini: “Grande prova mentale”

Sono tre punti pesantissimi quelli ottenuti dal San Donato Tavarnelle di Simone Marmorini al ‘Bacigalupo’ di Savona. Una vittoria prestigiosa contro una compagine, secondo gli addetti ai lavori, quotata per il titolo, quella guidata da mister Tabbiani. Il gol di Motti e Cela nella ripresa, senza dimenticare una ripresa giocata con l’uomo in meno per l’espulsione di Manganelli, sono i colpi di una squadra che ha disputato una partita molto attenta: “A livello mentale i ragazzi hanno acquisito un passo in avanti molto importante, consapevoli delle difficoltà legate all’inferiorità numerica” spiega Marmorini. I primi 20 minuti di ottimo gioco nel primo tempo da parte del San Donato Tavarnelle che poi ha abbassato i ritmi, al pari del Savona: “Non possiamo prescindere dal nostro gioco, siamo stati poi maggiormente pericolosi nella ripresa, sfiorando anche il tre a zero”.

Un ambiente caldo con una piazza in subbuglio, mentre la società prosegue il silenzio stampa. Questa la fotografia del Savona: “Siamo stati a bravi ad acuire queste situazioni ma quello che conta di più per me è stata la prova di maturità soprattutto nella ripresa dei miei ragazzi”.

Sul versante degli ‘striscioni’, come riportato da Svsport, il presidente Cristiano Cavaliere e il direttore sportivo Roberto Canepa si sono limitati a un “chiediamo scusa” di fronte ai taccuini, in attesa di capire se la posizione del tecnico Luca Tabbiani sia in discussione a soli quattro giorni dal derby con la Sanremese.

Adesso testa a domenica con la sfida interna contro la Massese, test carico di valori e significati per ambedue le compagini. Mister Marmorini si gode il momento ma preferisce vivere giornata per giornata: “Un avversario di qualità sarà quello che arriverà al Pianigiani di Tavarnelle, una squadra che dopo una settimana burrascosa ha reagito alla grande con una vittoria”. Tutti gli ingredienti insomma per 90 minuti di spettacolo tra due squadre toscane in ottima salute.