Settore Giovanile

Pulcini 2008, grande gioia per la vittoria sull’Empoli. I risultati

Pulcini 2008, grande gioia per la vittoria sull’Empoli. I risultati

I risultati della SCUOLA CALCIO nello scorso weekend per il San Donato Tavarnelle

ESORDIENTI ‘A’ 06 – squadra A (girone N)

Grevigiana – San Donato Tavarnelle

3-0/0-0/1-2 (Parziali)

A segno Marchiani e Di Benedetto

Alla Ginestra la squadra gialloblu ha pagato una condizione fisica da migliorare ma nel gioco e nella voglia di fare i ragazzi hanno risposto anche in questa partita. “Ci vuole pazienza – spiega mister Madau – ma questo è un gruppo che può fare tanto”.

ESORDIENTI ‘A’ 06 – squadra B (girone H)

San Cascianese – San Donato Tavarnelle ‘B’

1-0/1-2/1-0 (Parziali)

A segno Vettori e Fusi

Un buon ritmo messo in campo contro la San Cascianese dai ragazzi di mister Madau che stanno cercando di ingranare la condizione fisica mentre sul piano del gioco i gialloblu si sono distinti con ottime manovre che stanno certificando il lavoro dell’allenatore e della squadra

ESORDIENTI ‘B’ 2007 – (girone H)

Firenze Sud S.C. – San Donato Tavarnelle

Firenze Sud – San Donato Tavarnelle: 0-5
Parziali (0-1;0-1;0-3)

Formazioni
Firenze Sud: Rebolledo,  Calderai, Modesti, Vignoli, Barlondi, Ricci, Meloni, Mugnaini, Pelagallo, Guerrini,Benini,Foschi. All. Massetti Filippo
San Donato Tavarnelle: Papi,Ceccarelli, Pieri, Viciani, Peculi, Becagli, Fidone, Francini, D’Amico, Senatori, Di Luca, Caponi, Stefanelli. All. Corti Giacomo

Marcatori: Caponi(2),Senatori,D’Amico,Stefanelli

Primo tempo bruttissimo,giocato “alla moviola” da entrambe le squadre e ricco di errori soprattutto nei passaggi. Bisogna aspettare infatti ben 14 minuti per vedere il primo tiro,che tra l’altro si concretizza nella rete del vantaggio per gli ospiti,quando Stefanelli raccoglie un cross da calcio d’angolo di Pieri e di testa insacca. Prima frazione di gioco dunque noiosa ed equilibrata,con il San Donato Tavarnelle che forse merita il vantaggio di misura solo per il maggior possesso palla effettuato.
Il secondo tempo comincia sulla falsa riga del primo,ma con le due squadre che cominciano a creare qualche occasione:al terzo minuto una punizione di Vignoli per il Firenze Sud fa volare Papi a deviare in angolo,mentre due minuti dopo è Senatori per il SDT a liberarsi sulla sinistra con la complicità di un rimpallo e a sfiorare il secondo palo con un sinistro rasoterra.Mister Corti non è assolutamente soddisfatto dei suoi e la rimproverata generale ha gli effetti desiderati,infatti Il SDT raddoppia con una bella azione quando Viciani recupera palla al limite della propria area lanciando Caponi sulla destra che salta un difensore in velocità e mette dentro una palla tagliata per l’accorrente D’Amico che controlla di sinistro e batte Rebolledo di destro sul palo lontano.Il San Donato Tavarnelle prende coraggio e negli ultimi 5 minuti del tempo riesce a creare altre 3/4 palle gol che nascono tutte dalla destra con un incontenibile Caponi :la più nitida è quando è appunto Caponi a saltare due avversari e a servire dalla linea di fondo con un passaggio arretrato al limite dell’area,l’accorrente Stefanelli che calcia alto a porta spalancata.
La terza frazione di gioco è decisamente più divertente perché anche il Firenze Sud inizia a creare qualche occasione importante.Dopo due minuti Guerrini viene lasciato libero di tirare dalla distanza con la palla che però esce di un metro;è lo stesso Guerrini poco dopo a riprovarci su punizione con un tiro forte e angolato che viene bloccato da Papi dopo un bel tuffo.
Su contropiede arriva però il terzo gol del SDT che sega definitivamente le gambe al Firenze Sud,quando Peculi effettua un passaggio filtrante perfetto di esterno destro a Senatori che salta Modesti e batte un incolpevole Rebolledo nell’angolino basso.Al decimo minuto il miracolo della giornata di Papi è da applausi: botta impressionante angolatissima ancora di Guerrini e Papi appunto vola a deviare in angolo una palla difficilissima nella totale incredulità del pubblico.
Il Firenze Sud va vicino al gol ancora un minuto dopo quando Peculi si ritrova fuori posizione davanti alla difesa permettendo a capitan Vignoli di controllare la palla in tutta tranquillità,ma il suo tiro si perde sul fondo dopo aver toccato il palo.Si scatena però nuovamente Caponi,che segna due reti in appena tre minuti,il primo deviando di esterno destro sul primo palo un calcio d’angolo di Stefanelli e il secondo con una botta ravvicinata che batte ancora Rebolledo con la palla che si insacca dopo aver sbattuto sulla parte inferiore della traversa: fortunato qui però Caponi che richia di calciare alto il più facile dei gol.Nel finale di gara c’è spazio ancora manco a dirlo per un’altra prodezza di Papi questa volta messo alla prova da Foschi.
Due partite nella partita (scusate il gioco di parole)dunque,con la prima metà brutta o addirittura inguardabile,mentre nella seconda le due squadre si sono decisamente svegliate regalando una piacevole gara agli spettatori;vittoria meritata per il San Donato Tavarnelle ma forse il passivo è troppo pesante per il Firenze Sud che se non avesse trovato quest’oggi un Papi insuperabile avrebbe sicuramente messo a segno almeno un paio di reti.
Migliori in campo per il San Donato Tavarnelle: Papi per le splendide parate,seguito da Caponi autore di una doppietta e comunque di una buona gara,e poi da Pieri,che pur non brillando ha giocato una partita equilibrata e di testa,commettendo pochissimi errori.
Nel Firenze Sud i migliori sono Guerrini,Vignoli e Foschi per le prodezze alle quali hanno costretto il portiere avversario.

PULCINI 2008 Raggruppamento B/11

Lastrigiana – Empoli – San Michele – San Donato Tavarnelle

La squadra di mister Fantacci è riuscita a regalarsi una bella giornata di sport e di risultati altrettanto importanti. Si parte con l’1-0 alla Lastrigiana dove su angolo di Talluri una deviazione degli avversari ha sbloccato il match. Contro il San Michele un tris di spessore firmato da Tellini, Agnorelli e Franceschini, ha spianato la strada all’ultima partita contro l’Empoli dove prima Abdelgawad e poi Kaloti hanno chiuso la giornata con una splendida ciliegina. “La partenza con la Lastrigiana è stata in sordina – spiega mister Fantacci – ma poi nelle successive partite siamo riusciti a creare molte occasioni in fase offensiva. Siamo veramente contenti di aver tenuto testa ad una squadra come l’Empoli che in più occasioni ci ha messo in difficoltà”

PRIMI CALCI 2011

Quadrangolare gialloblu alla Ginestra con Empoli, Calenzano e Castelfiorentino. I ragazzi si sono distinti per l’ottimo impegno, grazie anche a 4 bambini del 2012, come sottolinea mister Monzitta. “Abbiamo lottato fino alla fine con tutte le squadre alla pari. Sono uno scalino più avanti rispetto al nostro livello ma questo fa parte del gioco.