Settore Giovanile

SETTORE GIOVANILE, i risultati del 21 – 22 ottobre

SETTORE GIOVANILE, i risultati del 21 – 22 ottobre

I risultati delle partite del weekend del 21-22 ottobre per il SETTORE GIOVANILE del San Donato Tavarnelle

JUNIORES NAZIONALI

Sabato 21 ottobre alle 15.30 a San Donato in Poggio

San Donato Tavarnelle – Real Forte Querceta 0-0

Formazione: Marcucci, Petracchi G., Petracchi S., Sandroni (vice capitano), Conti, Morandi, Bacci L. (cap), Mariani, Calamandrei, Bouayack. A disposizione: Casini, Marli, Hamzo, Calonaci, Bacci M, Bellosi, Magistri, Fabbrini, Ariami

Finisce con un pari senza reti la supersfida con la capolista Real Forte Querceta a San Donato in Poggio. “E’ mancato solo il gol – spiega mister Batignani – per il resto i ragazzi hanno fatto tutto ciò che potevano e dovevano fare. Giocare contro la capolista e creare almeno 5 palle gol nitide davanti al portiere vuol dire che sei sulla strada giusta per affrontare chiunque senza paura e con la consapevolezza di potercela sempre fare”.

La classifica: bit.ly/ClassificaJunioresNazionali

ALLIEVI REGIONALI

Domenica 22 ottobre alle 10 a Pontedera – via della Costituzione

Oltrera – San Donato Tavarnelle 3-1

Assente mister Vella è toccato oggi a mister Simone Conti guidare i ragazzi nella sfida contro l’Impruneta Tavarnuzze, finita amaramente con una sconfitta. Avversari rabbiosi, forse non superiori tecnicamente ma alla fine dei 90 minuti il risultato non porta fieno in cascina per i gialloblu. Il primo tempo vede i locali avanti 2-0 ma è Dei ad approfittare di una incertezza del portiere avversario ed accorciare le distanze. Nella ripresa gli ospiti cambiano il modulo, passando da un 4-4-2 a un 4-3-3 che di fatto vede i gialloblu prendere d’assedio la squadra locale. Montini però fallisce un calcio di rigore, mente Lepri sbaglia una clamorosa occasione. Il finale vede molto lavoro per l’arbitro; Oliver viene espulso, Montini viene sostituito per evitare un altro rosso e con un contropiede l’Oltrera chiude i giochi. “Servono maggiori attributi e personalità per poter vincere queste partite, avevamo almeno 5 assenze, ma questa non può essere una scusante”.

La classifica: http://bit.ly/ClassificaAllieviRegionali

ALLIEVI B

Domenica 22 ottobre alle 10

San Cascianese – Impruneta Tavarnuzze 2-0 (Casamonti, Hiso)

Vittoria importante che consegna la vetta della classifica ai ragazzi di Baldini in casa contro l’Impruneta Tavarnuzze. E’ un gol di Casamonti ad aprire i giochi al 10′ del primo tempo che si ‘chiudono’ al momento dell’espulsione del portiere avversario, saltato da Sirigu lanciato a rete. L’Impruneta gioca così buona parte della partita con l’uomo in meno e viene graziata per due volte dai legni e dalla fortuna. Nella ripresa poi è Hiso, subentrato dalla panchina, a trovare il gol della sicurezza che di fatto chiude il match. “Sarà dura restare in vetta ma ci proviamo” sentenzia mister Baldini.

 

La classifica: http://bit.ly/ClassificaAllieviBSanCascianese

GIOVANISSIMI REGIONALI

Domenica 22 ottobre alle 10.45 a Tavarnelle val di Pesa

La classifica: http://bit.ly/ClassificaGiovanissimiRegionali

San Donato Tavarnelle – A.Galluzzo 3-2 (2 Bini, Sardo/ Lorini, Tucci)

Importantissima vittoria per i ragazzi di Carlo D’Onofrio che grazie a un secondo tempo perfetto ribaltano lo svantaggio iniziale patito contro il Galluzzo. Gli eroi di giornata sono Bini, autore di una doppietta e Sardo ma la prestazione della squadra ha regalato spunti importanti. Il primo tempo, come detto, si chiude con il vantaggio degli ospiti, firmato Lorini. La ripresa vede invece subito una importante verticalizzazione per Bini che non perdona e trova il pari. Gli ospiti però non demordono e trovano subito, in evidente fuorigioco, il gol del nuovo vantaggio. La gara è una altalena di emozioni e con un rigore assai generoso per i gialloblu che arriva la rete del 2-2 con Bini. Il finale è adrenalinico e dopo una strepitosa azione corale è Sardo con un tocco di piatto sotto la traversa a gonfiare definitivamente la rete per il gol vittoria.

GIOVANISSIMI B

Sabato 21 ottobre alle 15.30 a Tavarnelle val di Pesa

San Donato Tavarnelle – Casellina 1-0 (25’secondo tempo De Rosa)

San Donato Tavarnelle: Bekshiu, Borghi, Burroni, Calonaci, De Rosa, Lo Dolce, Manetti, Marcori, Morina, Morosi, Mugnaini, Napolitano, Rossi, Seghi, Smira, Trambusti, Truzzi, Turchi.

Casellina: Anghel, Bellieri, Bertaccini, Berti, Cascio, Casillo, Giannone, Lunghi, Marranci, Mazzi, Milani, Nelli, Quadrati, Rossi, Secci, Sirica, Troncale.

Bella partita da entrambe le squadre, con un Casellina ben messo in campo, ma il San Donato Tavarnelle ha garantito un ottimo approccio in campo, non calando di concentrazione. I gialloblu sono riusciti ad esprimere il proprio gioco, cercando importanti soluzioni offensive. Una grande prestazione di Seghi, classe 2005. La rete decisiva è partita dalla fascia destra con lo stesso Seghi che è andato sul fondo, ubriacando il difensore avversario, palla sul primo palla e De Rosa, anticipando i difensori, ha messo dentro nel secondo tempo. Solo nel primo tempo il Casellina si è reso pericoloso, nella ripresa solo gialloblu in attacco, alcuni cambi tattici. Mister Federico Madau: “Dopo l’ultima prestazione sono contento per la reazione dei ragazzi, adesso ci sarà una sosta che consentirà di migliorare ancora i ritmi”

La classifica:  http://bit.ly/ClassificaGiovanissimiB