Settore Giovanile

I risultati del Settore Giovanile: riscatto per gli Allievi Regionali

I risultati del Settore Giovanile: riscatto per gli Allievi Regionali

Il risultati delle partite del San Donato Tavarnelle del 28 – 29 settembre

JUNIORES Nazionali – girone G – 3 giornata (sabato 28 settembre alle 15.30 a San Donato in Poggio)

San Donato Tavarnelle – Fezzanese 3-2

Vittoria sofferta ma importante per il San Donato Tavarnelle di mister Marco Berchielli. Le reti sono state messe a segno da Mori, Masserini e Liberati ma i 90 minuti di gioco sono stati una vera e propria altalena di emozioni. “Nella prima frazione di gioco i nostri avversari sono stati superiori a noi, facevamo fatica a sviluppare il nostro gioco, mentre la Fezzanese ha dimostrato molta più brillantezza a livello fisico”. Svantaggio iniziale, poi pareggio di Mori dal dischetto per un fallo su Bonfitto, nella ripresa la partita si fa più equilibrata con la rete di Masserini che porta avanti i giallo blu. Strepitoso colpo di reni poi dell’estremo difensore del San Donato Tavarnelle Luconi che salva il risultato prima della rete di Liberati che sembra chiudere il match; finale cardiopalma con la seconda rete della Fezzanese e nei 3 minuti di recupero il fortino giallo blu tiene per la vittoria finale. “Abbiamo dimostrato carattere per ottenere questi 3 punti e allo stesso abbiamo tanti margini di miglioramento in tutte le zone del campo, dobbiamo toglierci l’ansia che abbiamo in fase di possesso.

La classifica

UNDER 17 Allievi Regionali – girone B – 3 giornata (domenica 29 settembre alle 10,45 a San Casciano Val di Pesa)

San Donato Tavarnelle – Atletico Piombino 3-0

Hysenaj, Frassineti e Cianchi. Eccoli qua i marcatori di una giornata di festa per i giallo blu di mister Vella che riescono ad ottenere 3 punti molto importanti dopo il ko con l’Armando Picchi. “Abbiamo disputato un buon primo tempo ma sotto porta c’è stata poca cattiveria. La ripresa ha avuto invece tutto un altro piglio che ha permesso alla squadra di segnare e rafforzare il risultato. Ci volevano questi 3 punti che danno maggiore consapevolezza alla squadra sui propri mezzi e ci ricordano allo stesso tempo il percorso di crescita che è lungo ed insidioso” spiega l’allenatore giallo blu che aggiunge un ulteriore dettaglio: “Fa piacere vedere in tribuna il ds Giacomo Biagi, segno tangibile della volontà della società di attingere dal settore giovanile in chiave futura”

La classifica

UNDER 16 Allievi ‘B’ Provinciali – girone G – 3 giornata (domenica 29 settembre alle 09,10 a Ginestra)

Ginestra Fiorentina – San Donato Tavarnelle 0-18

Risultato netto e roboante per il San Donato Tavarnelle che va segno con tutti i componenti della squadra in questa trasferta. Mister Nuredini plaude i suoi ragazzi: “Dobbiamo capire prima di tutto dove cominciano i nostri meriti e dove arrivano i nostri limiti. Una volta capito questo potremmo cominciare a pensare a chi siamo. Ci attendono sfide importanti, quelle ci diranno chi siamo”

La classifica

UNDER 15 Giov. ‘A’ Provinciali 2005 – girone B – 3 giornata (domenica 29 settembre alle 10  a Barberino Val d’Elsa)

San Donato Tavarnelle – Certaldo 1-0

E’ Ciapetti su punizione a 5′ dalla fine a decidere il match casalingo con il Certaldo. Una partita decisamente non accattivante: “La squadra forse ha sottovalutato l’avversario e nel giocare ci siamo fatti prendere dall’ansia e dalla foga di fare gol. Serviva più coraggio nel prendere palla ed eccessivamente scolastici. Gli avversari si sono fatti sentire e sono andati vicino al gol. Dobbiamo fare tesoro dell’esperienza avuta e mettere in campo più umiltà che mai” spiega mister Lorenzo Corti.

La classifica

UNDER 14 Giov. ‘B’ Provinciali 2006 – girone G – 4 giornata (domenica 29 settembre alle 10,30 a Tavarnelle Val di Pesa)

San Donato Tavarnelle – San Michele Cattolica Virtus 1-6

Sconfitta per i giallo blu di Paolo Orsi che escono dal campo a testa alta per l’ìmpegno e la grinta profusa. Il primo tempo ha visto gli avversari avere la meglio per numero di occasioni ma i giallo blu, attenti ed ordinati hanno cercato di giocare sempre la palla. Nella ripresa poca concentrazione, girandola di cambi, ma prova mai doma per tutta la squadra che si impegnata al massimo. “E’ un gruppo interessante e vogliamo proseguire su questa strada” ha concluso mister Orsi

La classifica