Scuola Calcio

Quanti gol per il 2008 e i Pulcini del 2009. Intanto mister Del Fante diventa padre, ecco Leonardo

Quanti gol per il 2008 e i Pulcini del 2009. Intanto mister Del Fante diventa padre, ecco Leonardo

Il risultati delle partite della Scuola Calcio del San Donato Tavarnelle del 19-20 ottobre

Prima di tutto però tanti complimenti da parte della società giallo blu a Daniele Del Fante, allenatore della Scuola Calcio giallo blu per essere diventato padre di Leonardo

ESORDIENTI A 2007 – girone I – 1 giornata (sabato 19 ottobre alle 15 a Castelfiorentino)

Castelfiorentino- San Donato Tavarnelle : 1-2    Parziali:(0-0)(1-2)(0-0)

MARCATORI:
Fidone;Senatori(SDT). Pjetri(CAST.).

FORMAZIONI:
Castelfiorentino: Gurrieri;Manforti;Barnini;Brancato;Bregu;Di Salvo;El Ghazi;Falorni;Fontanelli;Franchini;Kitiashvili;Pjetri;Pronjaj;Ticciati.    All. Renzo Niccolini
San Donato Tavarnelle: Dori;Becagli;Francini;Viciani;Pieri;Felesco;Grapa;Fidone;Stefanelli;D’Amico;Ceccarelli;Ghidu;Senatori;Zaghbani.     All. Giacomo Conti

Partono subito in quarta i padroni di casa del Castelfiorentino che sin dal primo minuto mettono in seria difficoltà il San Donato Tavarnelle che soffre soprattutto sulle fasce e quando recupera palla non è fluido nelle ripartenze e spesso la riperde. Tuttavia l’unica occasione del Castelfiorentino nel primo tempo è soltanto un bel tiro di sinistro di Pjetri deviato oltre la traversa da Dori,per il resto niente da annotare se non un paio di tiri velleitari per parte da fuori area.Nel secondo tempo i ragazzi di Conti rientrano in campo con tutt’altro spirito e cambiano nettamente l’andamento della partita facendo più possesso palla a centrocampo e creando palle gol. Al 2’ arriva subito il vantaggio per gli ospiti con un gran missile terra-aria di Fidone da oltre venti metri che il portiere Manforti non vede nemmeno passare. Continuano ad attaccare i ragazzi di Conti e dopo un insidioso tiro-cross di Grapa che passa a mezzo metro dal palo lontano arriva il raddoppio di Senatori che dopo aver rubato palla su un errato disimpegno degli avversari batte ancora una volta Manforti con un perfetto tiro nell’angolino alto.Negli ultimi 5’ del tempo pero’  il San Donato Tavarnelle,forte del doppio vantaggio,abbassa la guardia e lascia campo agli avversari; al 36’ un perfetto cross dalla sinistra di Pjetri va a pescare Fontanelli sul secondo palo che si coordina per una bellissima rovesciata mandando la palla alta sopra la traversa e compiendo un gesto tecnico-balistico che gli sarebbe valso come minimo il gol dell’anno.

Il Castelfiorentino continua a crederci ed appena due minuti dopo punisce gli ospiti con un inesauribile Pjetri che dopo un rinvio lunghissimo di Manforti,vince due rimpalli su Francini e Viciani e insacca di piatto nell’angolino basso alla destra di Dori. Il terzo tempo è abbastanza equilibrato ma le occasioni migliori fioccano ancora a favore del San Donato,anche se la prima è per i locali,quando su un calcio d’angolo la sfera rimpalla più volte in un batti e ribatti rocambolesco a un metro dalla porta e Dori è costretto a salvare in extremis sulla linea bloccando la sfera. Iniziano subito dopo le occasioni per i Tavarnellini e dapprima è Fidone a sfiorare il palo e la doppietta personale con un tiro da fuori,poi un perfetto assist rasoterra di Zaghbani dalla linea di fondo,trova Senatori solo davanti a Gurrieri (subentrato a Manforti) ma al volo sbuccia la palla calciandola malamente fuori.
Lo stesso Senatori cerca di riscattarsi appena 1’ dopo dribblando due volte Barnini e calciando sul secondo palo con Gurrieri che distende e compie un autentica prodezza deviando in corner. Al 54’ c’è spazio anche per Pieri che dalla sinistra lascia partire un gran tiro con la palla che si stampa sulla traversa e rimbalza sulla linea di porta ritornando in campo prima di essere spazzata via dalla difesa. A tempo scaduto c’è un ultimo sussulto quando un passaggio in orizzontale di Dori viene intercettato con la punta del piede da Fontanelli con la sfera che esce di poco: sarebbe stato il pareggio.
Partita molto fisica ma tutto sommato corretta dunque,con le due compagini che si sono equivalse dal punto di vista del gioco ma non delle occasioni,nettamente a favore del San Donato.
I migliori nel Castelfiorentino sono decisamente Pjetri e Fontanelli,grandi trascinatori della loro squadra per velocità e tecnica individuale, anche se a volte peccano un po’ di egoismo.
Nel San Donato Tavarnelle buone prove di Fidone che oltre a segnare un gran gol e a sfiorare il secondo,ha messo spesso ordine a centrocampo e di Felesco che soprattutto nel secondo tempo ha dato un bel da fare sulla fascia sinistra agli avversari.

ESORDIENTI B 2008 squadra B – girone F – 1 giornata (sabato 19 ottobre alle 17.30 a Tavarnelle Val di Pesa)

San Donato Tavarnelle ‘B’ – Santa Maria ‘C’

Ottima prova per i giallo blu di Santagati nella sfida casalinga con il Santa Maria. Il primo tempo si è concluso con il risultato di 3-0 a favore dei padroni di casa, mentre gli altri due spezzoni di match con il punteggio di 2-1. Le reti sono state messe a segno da Vella, Agnorelli, Pecci, Franceschini e una tripletta di Giannerini. “I ragazzi sono stati bravi a tenere il campo e a far girare la palla” ha concluso mister Santagati.

ESORDIENTI B 2008 – girone M – 1 giornata (sabato 19 ottobre alle 15 a Santa Maria)

Santa Maria ‘B’ – San Donato Tavarnelle 0-5

Altra importante prova per i giallo blu di mister Paolo Tascioni che vincono 5-0 sul campo del Santa Maria. “Ottimo giro palla e grande agonismo” ha commentato l’allenatore giallo blu che prosegue nel suo percorso di lavoro tecnico per migliorare la qualità di gioco espressa dai giovani. Le reti nel primo tempo sono state messe a segno da Talluri e Kaloti, mentre il secondo è stato più equilibrato con la terza rete di Cadau, deviata da un difensore avversario. Nel terzo tempo invece arrivano altre 2 reti con Talluri e Kaloti.

S.Maria – Sandonato Tavarnelle 0-5….Esordienti B 2008 girone M … Buona prova dei nostri bimbi che mettono in pratica un buon giro palla con velocità e agonismo per tutti i 60 minuti… si comincia a intravedere il lavoro tecnico intrapreso in allenamento dal primo allenamento…..primo tempo con 2 reti (Talluri e Kaloti) più altre occasioni sventate dal portiere avversario. Secondo tempo più equilibrato ma con la terza rete di Cadau deviata da un difensore e nessun intervento del ns portiere. Terzo tempo torniamo giocare nella metà campo del S. Maria e arrivano altre 2 reti sempre con Talluri e Kaloti. Formazione San Donato Tavarnelle: Iadanza, Capriolo, Talluri, Becattini, Nicastro, Benedetti, Passarella, Kaloti, Pampaloni, Lenzi, Vanni, Cadau, Abdelgawad

PULCINI 2009 – 1 giornata (domenica 20 ottobre alle 9.30 a San Casciano Val di Pesa)

San Cascianese – San Donato Tavarnelle 1-5

Sorride anche la compagine di mister Conticelli che riesce ad eccellere con 5 reti sul campo della Sancascianese. Una squadra che ha giocato con determinazione, voglia di vincere e convincere, lasciando poco spazio agli avversari. Il primo tempo si è concluso sullo 0-0, poi nella ripresa valanga di gol con Matteuzzi, Colotta e Poneti, autore di una doppietta. “Le reti sono nate da azioni manovrate, aspettando il momento giusto per colpire” ha evidenziato Conticelli. Terzo tempo che finisce 1-1 con la rete di Frosali.

PULCINI 2010 Valdipesa – 1 giornata (sabato 19 ottobre alle 15 a Montespertoli)

Montespertoli – Valdipesa Giovani

Sconfitta per la squadra di Gashi che continua a migliorare sul piano del gioco ma  deve crescere sul piano caratteriale. E’ l’analisi che arriva da mister Fatjon Gashi al termine della partita disputata a Montespertoli. Primo tempo perso di misura e con un approccio positivo ma gli altri 2 spezzoni invece sono da dimenticare. Positive le reazioni di alcuni ragazzi sul risultato ormai compromesso, che hanno mostrato voglia di rivalsa di fronte a un avversario non irresistibile.

PRIMI CALCI 2011 -1 giornata (sabato 19 ottobre alle 15 a Tavarnelle Val di Pesa – sintetico)

San Donato Tavarnelle – Giov. Fucecchio ‘B’

Le parole di mister Lorenzo Ricci “Giornata avara di soddisfazioni, contro un avversario bravo tecnicamente e fisicamente forte.
Non giudichiamo tanto il risultato, che in questa fascia di età non conta, ma le prestazioni in generale non sono state all’altezza di molte del precampionato. Oggi ho visto molti errori, pochi scambi con la palla ed anche poca corsa. Una giornata storta. La nota positiva è che sia nel 1 che nel 3 tempo, quando eravamo sotto 1-0, abbiamo avuto le occasioni per pareggiare, ma siamo stati poco precisi sotto porta. La seconda partita avremmo meritato qualcosina in più ai punti, ma confermo che in generale ci confrontavamo con un avversario importante per la nostra categoria.

In dettaglio i risultati tempo per tempo:
1 tempo (0-2)
2 tempo (0-0)
3 tempo (0-2)