Scuola Calcio

SCUOLA CALCIO, i risultati del weekend

SCUOLA CALCIO, i risultati del weekend

Le partite della Scuola Calcio per il San Donato Tavarnelle del weekend. I RISULTATI

ESORDIENTI A

Sabato 7 ottobre ore 15.30 – Tavarnelle val di Pesa

San Donato Tavarnelle – Audace Legnaia (Parziali: 2-0 / 0-0 /2-0)

Primo tempo: Burroni, Borghi, Ferraro, Nicastro, Marini, Forconi, Ciapetti, Leoncini, Seghi

Secondo tempo: Burroni, Nesi L., Turchi, Pampaloni, Borghi, Forconi, Nesi E. Arena, Seghi.

Reti: Marini, Leoncini, 2 Seghi

Parziali: 2-0 / 0-0 /2-0

San Donato Tavarnelle vittorioso 4-0 sull’Audace Legnaia che continua così il buon momento. I ragazzi di Massai partono forte e conducono subito un ottimo primo tempo dove Leoncini si fa perdonare una clamorosa occasione fallita a tu per tu di fronte all’estremo difensore avversario, calciando debolmente, con una rete di pregevole fattura. Il secondo tempo finisce a reti bianche mentre nella terza cornice di partita è una doppietta di Seghi a rinforzare la prestazione dei gialloblu. Da segnalare l’ottima prestazione fra i pali di Burroni che nega più volte la gioia del gol agli avversari.

La classifica: http://bit.ly/EsordientiA2005Classifica

ESORDIENTI B

Domenica 8 ottobre ore 10.30 – Tavarnelle val di Pesa

San Donato Tavarnelle – San Cascianese 1-5

Primo tempo 0-1

Secondo tempo 0-0

Terzo tempo 1-4

Lasciando perdere il risultato c’è tanta soddisfazione e l’aver visto tanta voglia di impegnarsi da parte degli allenatori, Giacomo Corti e Simone Conti, nei confronti dei loro ragazzi. Sono 18 i giovani calciatori che sono scesi in campo e che sono stati suddivisi in 2 squadre. La prima era formata da: Marinai, Bartolini, Hallouli, Furia, Colosi, Mazzuoli, Campolmi, Pampaloni, Fusi. La seconda: Cordovani, Manetti, Marchiani, Giampietruzzi, Mattoni, Vettori, Fossi, Toccanfondi, Bekshiu. La squadra, soprattutto nel terzo tempo dopo esser passata in vantaggio ha cercato di chiudere la frazione con il gol del raddoppio che però non è arrivato. Tutti i ragazzi sono scesi in campo per divertirsi e mostrare il loro valore.

 

PULCINI 2007

Domenica 8 ottobre ore 9.15 – Ponte a Niccheri

Belmonte ‘B’ – Valdarno – Rignanese ‘B’ – San Donato Tavarnelle

San Donato Tavarnelle – Rignanese 1-0

San Donato Tavarnelle – Valdarno 0-3

San Donato Tavarnelle – Belmonte 0-0

Una vittoria, una sconfitta e un pareggio. E’ questo il bilancio delle prestazioni per i ragazzi di Alessandro Putzulu. La prima partita contro la Rignanese ‘B’ si è chiusa a favore dei gialloblu per 1-0 grazie alla rete di Francini, con un bel tiro dalla distanza. Una prova perfetta dove la squadra si è resa sempre pericolosa quando si è portata in attacco e una difesa rocciosa pronta a reprimere gli attacchi avversari. Contro il Valdarno è arrivata invece una sconfitta di tre reti, subite in 4 minuti. Nei primi minuti è regnato l’equilibrio poi successivamente mentre Viciani andava vicino al gol, hanno preso campo gli avversati del Valdarno. La prima rete è stata viziata da una disattenzione di Senatori, la seconda per una errata marcatura su calcio d’angolo, la terza invece per un imperfetto disimpegno in fase difensiva dove gli avversari non hanno perdonato. Terza ed ultima partita contro il Belmonte, conclusasi per 0-0. Un risultato che sta stretto ai ragazzi di Putzulu che hanno avuto almeno 4 occasioni per gonfiare la rete. Bene Stefanelli in fase difensiva ed offensiva e una squadra che non ha mai avuto cali di concentrazione, dimostrando una ottima tenuta atletica.

PULCINI 2008

Sabato 7 ottobre ore 16.30 – Coverciano ‘Romagnoli’

Settignanese – Impruneta Tavarnuzze – Valdipesa Giovani – Sales ‘B’

Parziali

Valdipesa Giovani – Sales 3-1 (2 Tellini, Conti)

Valdipesa Giovani – Settignanese 2-0 ( Kaloti, Agnorelli)

Valdipesa Giovani – Tavarnuzze 3-0 (Tellini, Vanni, Kaloti)

Ottime prove e prestazioni convincenti da parte dei ragazzi di mister Fantacci e Ceccarelli che riescono a portare a casa risultati importanti e tutti con il segno positivo. I segnali più importanti sono arrivati contro la Settignanese e Tavarnuzze, più impacciati invece contro Sales, al di là del risultato finale.