Scuola Calcio

Scuola Calcio: ottime prove per il 2008 B e i Primi Calci 2011

Scuola Calcio: ottime prove per il 2008 B e i Primi Calci 2011

I risultati della Scuola Calcio del San Donato Tavarnelle 22 – 23 febbraio

ESORDIENTI A 2007 – girone C – 6 giornata

San Donato Tavarnelle-Floria 2000: 1-4 Parziali (1-2)(0-1)(0-1)
Marcatori: Senatori(SDT),Termini(FLO),Termini(FLO),Ciulli(FLO),Benvegnu’(FLO).

San Donato Tavarnelle: Dori,Iadanza,Becagli,Stefanelli,Viciani,Pieri,Fidone,Ceccarelli,Kaloti,D’Amico,Senatori,Zaghbani. All. Giacomo Conti – Matteo Vannini
Floria 2000: Bartolini,Spanur,Borselli,Termini,Benvegnu’,Silvestri N.,Di Russo,Bertini,Del Prete,Silvestri D.,Orlandini,Ciulli,Andreini. All. Christian Pineider

Una buona Floria nonostante diversi errori sotto porta riesce a battere allo Stadio Pianigiani di Tavarnelle il San Donato che resta fanalino di coda peraltro con una bruttissima prestazione.
È un fuoco di paglia quello del San Donato Tavarnelle,che parte subito a mille facendosi ribattere due tiri nei primi trenta secondi e riuscendo a passare i vantaggio allo scoccare del 1’ con un gran destro secco di bomber Senatori. Nei 10’ successivi la partita,giocata perlopiu’ lontana dalle due porte, sembra abbastanza equilibrata ma all’11’ Termini va via a Viciani sulla sinistra che riesce a stargli accanto ma non a fermarlo,si accentra e batte Dori con un perf rasoterra sul secondo palo per il momentaneo 1-1. Da qui in poi per il San Donato è notte fonda,e lo sarà per tutta la partita,non tanto per le occasioni perché ne avrà almeno 3 ghiotte ma per il gioco espresso ed i troppi errori in tutti i reparti.

Al 14’ è Zaghbani a sciupare la palla del vantaggio per i locali quando si ritrova a tu per tu con Bartolini in uscita sparandogli addosso la palla anziché saltarlo. Subito dopo è la Floria a provarci con la palla che bucata da centrocampo e difesa avversaria mette Borselli davanti a Dori ma calcia fuori.Dopo un palo esterno di Silvestri sul quale Dori aveva comunque fatto buona guardia arriva l’1-2 per gli ospiti ancora con Termini che sigla la doppietta personale. La sagra degli errori (da ambo le parti) continua e all’ultimo minuto del primo tempo ancora Termini riesce a saltare anche l’estremo difensore del San Donato e a calciare malamente fuori a porta vuota.

In avvio di ripresa la situazione si fa ancora più complicata per il San Donato Tavarnelle perché dopo un palo di Di Russo su colpo di testa, Zaghbani lascia crossare con facilità Borselli che mette al centro,Viciani salta ma sbaglia il tempo dell’intervento non arrivando sulla sfera e Ciulli ne approfitta per portare la propria squadra sul doppio vantaggio. Dopo un tiro di Benvegnu’ dal limite parato a terra dal nuovo entrato Iadanza,il San Donato Tavarnelle ha ancora una volta un’occasionissima sempre con Zaghbani che riceve un perfetto assist in profondità di Fidone ma anche questa volta,come nel primo tempo,spara addosso a Bartolini facendo mangiare le mani a Conti e Vannini,che dalla panchina non sono affatto contenti della prova dei loro ragazzi. Sul finire del tempo c’è spazio per un’altra occasionissima per il San Donato quando una punizione di Fidone viene respinta da Bartolini sui piedi di Kaloti che con il portiere a terra gli calcia malamente la sfera addosso gettando al vento la possibilità di riaprire la gara.

Nel terzo tempo cala anche la Floria e la partita si fa brutta,giocata a centrocampo e ricca di errori dovuti anche alla stanchezza;le uniche due occasioni capitano comunque alla formazione fiorentina con Termini che al 55’ impegna Dori e poi all’ultimo secondo con Benvegnu’ che sigla il definitivo 4-1 con un gran tiro all’incrocio dei pali.

Il peggior San Donato Tavarnelle dell’anno incappa meritatamente in una sconfitta che farà meditare molto,non per il risultato,ma per la scarsa voglia e concentrazione messa in campo da tutti i componenti della formazione chiantigiana.

Della Floria 2000 c’è da dire che approfittando della giornataccia del San Donato,gli è stata si superiore per tutta la partita portando a casa i 3 punti con il minimo sforzo,ma avrebbe potuto sicuramente fare anche di più.

Il migliore in campo per la Floria 2000 è di gran lunga Termini,rivelatosi pericolosissimo con la sua tecnica e velocità,seguito da Borselli che sulla fascia destra si è dato molto da fare. Nel San Donato Tavarnelle dopo la mediocre prova di questa settimana si fa fatica anche a trovare il meno peggio;ci sarà da lavorare molto in allenamento,più che altro mentalmente perché la figuraccia rimediata è quasi esclusivamente frutto di scarsa concentrazione e testa altrove.

ESORDIENTI B 2008 – ‘B’  – girone C – 6 giornata

San Donato Tavarnelle – Valdarno 2-1

Una partita perfetta, come l’ha definita mister Paolo Tascioni, quella dei giovani giallo blu che ha permesso di avere la meglio contro un avversario di tanta qualità e fisico. “Le armi di oggi sono state la personalità e la qualità tecnica per avere ragione del Valdarno. E’ stato un primo tempo molto combattuto ed equilibrato, dove vi sono stati capovolgimenti di fronte senza conclusioni di nota. Poi nella ripresa la nostra maggiore pressione si è concretizzata con la rete di Agnorelli, dopo una bella azione corale e un preciso assist di Kaloti. Nel terzo tempo il Valdarno ha cercato di concludere a rete con insistenza ma dopo una ottima azione giallo blu sulla sinistra un tocco ravvicinato di un avversario ci porta sul 2-0” spiega mister Tascioni. Nel finale poi il Valdarno ha accorciato le distanze, complice una incertezza della retroguardia. Alla fine perà arriva dal campo una meritata vittoria per il San DOnato Tavarnelle. I convocati: Iadanza, Kaloti, Lenzi, Agnorelli, Benedetti, Becattini, Bartalini, Talluri, Mori, Pecci, Vella

 
PULCINI 2009 – squadra A
Pulcini 2009 Sestese – San Donato TAV 5-0

Una compagine ben attrezzata quella della Sestese, di fronte a un San Donato Tavarnelle, quello di mister Del Fante, che ha lottato e giocato la palla fino alla fine.

Ecco l’analisi di mister Del Fante

Primo tempo 3-0
Pronti via il San Donato trova due/tre conclusioni pericolose ma con il tempo la sestese trova la via del gol. Asse portiere – punta che sull’1vs1 riesce a trovare il gol.  La squadra continua a cercare soluzioni senza riuscirci. Arrivano altri due gol dell’attaccante di casa.

Secondo tempo 0-0
Secondo tempo migliore del primo con gli esterni gialloblù che riescono ad arginare gli avversari e a creare numerosi grattacapi ai rossoblù.il portiere risponde sempre bene.

Terzo tempo 2-0
Francini N riesce a scaldare numerose volèw le buone trame la sestese colpisce in contropiede chiudendo la partita.

Nel complesso la squadra ha giocato bene cercando continuamente soluzioni diverse per bucare la difesa avversaria. Gli avversari erano singolarmente di ottimo livello e abbiamo un po’ sofferto sull’1 vs 1 il divario tecnico. Nel complesso prova positiva nonostante il risultato.

 
 
PULCINI 2009 – squadra B
San Donato Tavarnelle – Fiorentina 2-4
La squadra di mister Federico Conticelli esce sconfitta fra gli applausi del proprio pubblico, dopo la sconfitta contro la blasonata Fiorentina.

Risultato finale a favore dei viola per 4 a 2 ma i giallo blu possono recriminare per non aver centrato alcune occasioni, sbagliandone poi altrettante. Il primo tempo vede la Fiorentina avanti 3-0, poi 1-0 nel secondo tempo, più sofferto del primo ma mettendo in campo una grande prova di solidità difensiva e resistenza. Il terzo tempo vede una prova di orgoglio dei giallo blu che si impongono 2-0: prima Becchi con una bella conclusione al volo di esterno destro, poi Poneti, che prima dribbla 2 avversari e poi calcia sotto l’incrocio dei pali. “Abbiamo mostrato qualità, gestione e dominio della partita, senza aver paura del blasone avversario. La squadra ha imparato cosa signfica soffrire ma si è meritata gli applausi di tutto il pubblico e i complimenti dei dirigenti viola. La nostra soddisfazione arriva poi dagli stessi ragazzi che uscendo dal campo, sorridono, per il divertimento avuto giocando” conclude mister Conticelli.

Grande prova 2009 che mostra qualità, gestione e dominio della partita senza infatti aver paura del grosso nome che aveva di fronte. Squadra che ha imparato cosa significa soffrire ma meritarsi gli applausi di tutto il pubblico e i complimenti dei dirigenti viola. Grande soddisfazione personale quando i ragazzi escono dal campo dicendo di essersi divertiti da matti.

 
PRIMI CALCI 2011

Torneo Primaverile vs Lebowsky per la squadra di Lorenzo Ricci, ecco le sue parole

“In questa bella giornata primaverile, siamo stati bravi a finalizzare quasi tutte le occasioni che ci sono capitate ed i bambini si sono divertiti.
Abbiamo recuperato dopo 1 mese di assenza il nostro bomberino Rosi e visto una bella prestazione di Manuscurta, new entry di quest’anno.
A livello di gioco siamo stati bravi a sprazzi, potevamo sfruttare di più l’ampiezza del campo (cosa che avevamo fatto benissimo a Castelfiorentino pur uscendo con un risultato negativo).
Buona la prestazione difensiva.
Quindi in settimana lavoreremo per farci trovare ancora più preparati e per migliorarci”

1 tempo 1-0 (Manascurta)
2 tempo 1-1 (Rosi)
3 tempo 2-0 (Rosi 2)