Prima squadra

Il San Donato Tavarnelle cala il tris sul Montecatini – FOTO

Il San Donato Tavarnelle cala il tris sul Montecatini – FOTO

Importante vittoria del San Donato Tavarnelle di Simone Marmorini che vince fra le mura amiche al Leonardo Pianigiani contro la Valdinievole Montecatini. Sono 3 punti pesanti per i gialloblu, dopo il pari in trasferta contro il Real Forte Querceta, che danno maggiore tranquillità alla squadra, chiamata adesso, oltre al gioco, a cercare una striscia di continuità nei risultati.

S.Donato Tav.-Vald. Montecatini 3-0
SAN DONATO TAVARNELLE: Giusti, Manganelli, Regoli, Picascia, Frosali, Vecchiarelli, Di Vito, Favilli, Caciagli, Rustici, Giordani. A disp.: Florindi, Salvestroni, Cela, Calamandrei, Nuti, Morandi, Miccoli, Corradori, Motti. All.: Marmorini Simone
VALDINIEVOLE MONTECATINI: Cappellini, Stampa, Di Nardo, Falivena, Ghimenti, Veraldi, Bani, Ciccone, Mitta, Zlourhi, Agrifogli. A disp.: Montenegro, Politelli, Carlesi, Folegnani, Marchetti, Lucarelli, Esposito, Tempestini, Brugiotti. All.: Murgia Pino
ARBITRO: Bianchini Ilaria di Terni
RETI: 23′ Frosali, 43′ Giordani, 90′ Motti

LA CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo

I primi 45 minuti di gioco hanno visto un predominio territoriale importante da parte dei padroni di casa che sono riusciti a segnare due reti e andare così negli spogliatoi con un margine concreto per poter gestire al meglio la ripresa. La Valdinievole Montecatini si è resa pericolosa solo al 45’ quando Mitta, abile sulla sinistra a sfondare, ha messo un pallone invitante nel mezzo dove Agrifogli ha calciato debolmente fra le mani di Giusti. Il San Donato Tavarnelle ha sin da subito messo il timbro al match, approfittando del baricentro basso dei biancocelesti di Murgia. Al 20’ è Magnanelli a salvare sulla linea una mezza rovesciata avversaria biancoceleste. Poco dopo, al minuto 23’ è Regoli ad impegnare seriamente Cappellini con una conclusione che viene deviata in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, battuto da Picascia, vola imperioso in cielo Frosali che segna la rete del vantaggio per i gialloblu. Il San Donato Tavarnelle preme sull’acceleratore e al 29’ è un cross di Vecchiarelli a servire un delizioso cioccolatino per il ‘Cobra’ Giordani che prova di testa a segnare, depositando pero’ la sfera sul fondo. Al 44’ sarà lo stesso Giordani a gonfiare nuovamente la rete, grazie a uno scambio con Regoli che serve un pallone troppo invitante per non essere spedito in rete. Il 10 gialloblu si accentra, vede il movimento del ‘Cobra’ che con un diagonale di precisione, fa esplodere ancora una volta di gioia il pubblico presente al ‘Pianigiani’ di Tavarnelle val di Pesa, trovando il 2-0. In pieno recupero, al 47’esimo l’unico sussulto degli ospiti che non trovano il bersaglio grosso.

Secondo tempo

La ripresa scivola via senza particolari sussulti e da segnalare sul taccuino si registrano due conclusioni di Cela, subentrato in corso d’opera e una conclusione di Miccoli, tutte neutralizzate o deviate in corner da Cappellini. Il finale è di marca gialloblu che riesce a trovare il tris con Motti, un altro entrato dalla panchina che raccoglie la corte respinta dell’estremo difensore avversario sul tiro di Di Vito e di potenza mette in rete.