Prima squadra

Vittoria di Montecatini, la gioia del sigillo di Carnevale

Vittoria di Montecatini, la gioia del sigillo di Carnevale

Nella festa gialloblu del San Donato Tavarnelle contro la Valdinievole Montecatini brilla fra le tante note positive il sigillo nel finale di Davide Carnevale, attaccante subentrato a bomber Nicola Pozzi, a segno su calcio di rigore in avvio di match. L’attaccante, classe 1989, dopo un lungo infortunio, è tornato in gruppo, allenandosi con grande impegno e passione, facendo panchina domenica scorsa nel vittorioso match casalingo.

Il suo esordio in questa stagione si fissa al minuto 70′ quando ha sostituito Pozzi. Le lancette scorrono inesorabili verso la fine con il San Donato Tavarnelle in pieno controllo del match. Al minuto 85′ Picascia dalla sinistra mette un pallone interessante nel mezzo che vede Davide Carnevale pronto ad incrociare di prima intenzione con una conclusione di sinistro ad incrociare. La sfera sbatte sul palo e successivamente gonfia la rete.

Gioia senza fine per l’attaccante gialloblu, l’anno scorso a segno ben 12 volte: “Sono veramente contento per la prova della squadra e la rete che di fatto mette alle spalle un periodo complicato. Sto cercando la condizione migliore e i minuti che mister Malotti mi mette a disposizione sono molto importanti per crescere”.

Adesso la classifica sorride, offre una prospettiva diversa ma Carnevale avverte i suoi compagni: “Anche i risultati di questo weekend ci dimostrano come questo campionato possa essere estremamente altalenante e ogni campo nascondere insidie”.

Ora al ‘Pianigiani’ sarà il turno della Rignanese, alle spalle a sole 2 lunghezze dal San Donato Tavarnelle: “C’è poco da fare, bisogna solo vincere. Quella partita può rappresentare una tappa fondamentale per il percorso di crescita di questa squadra”.