Settore Giovanile

Juniores Nazionali, il bilancio di fine stagione di mister Berchielli

Juniores Nazionali, il bilancio di fine stagione di mister Berchielli

Quinto posto in classifica, 41 punti ma qualche rimpianto aleggia nei pensieri di mister Marco Berchielli, tecnico degli Juniores Nazionali, subentrato a novembre in corsa a mister Batignani. La stagione gialloblu è conclusa, nei giorni scorsi una amichevole con la prima squadra del Poggibonsi e ora si comincia già a gettare le basi per la prossima stagione.

Marco Berchielli, allenatore Juniores Nazionali San Donato Tavarnelle

L’intenzione è quella di non fermarsi, di non dare ancora il rompete le righe ma proseguire gradualmente in tornei e amichevole prima di concedere una sosta alla squadra.

Ecco il commento di mister Berchielli al termine di questa stagione

E’ stata una buona cavalcata per me che sono arrivato all’ottava giornata di campionato. Non conoscevo nessuno dei ragazzi in squadra e la classifica non ci sorrideva molto. Un grande aiuto per avvicinare questo gruppo è arrivato dal direttore generale Leonardo Massai che mi ha permesso anche di conoscere al meglio l’ambiente del San Donato Tavarnelle. Dopo un passato di 2 anni alla Settignanese, ho notato un livello simile, quindi un campionato dal profilo molto alto. Dopo i primi 90 minuti mi resi conto di un gruppo di ragazzi con i quali avrei avuto subito feeling e piacevoli sensazioni nel guidarli

Un percorso che è cominciato con cambiamenti tattici

Ho applicato le mie idee e abbiamo trovato un nuovo assetto e la crescita non è stata tecnica quanto sul modo di stare in campo.  Siamo arrivati a 3 punti dai playoff e questo mi lascia un po’ d’amaro in bocca perchè la crescita che c’è stata non ha toccato fino in fondo una mentalità che deve ulteriormente cambiare. Tirare fuori gli attributi è il primo passo per stare a contatto con i ‘grandi’, come ogni giovedì quando ci confrontiamo con la prima squadra