Varie

Finale di Coppa, da Potenza tanti messaggi di incitamento

Finale di Coppa, da Potenza tanti messaggi di incitamento

Domani è il grande giorno. L’ultimo appuntamento di una stagione unica per molti versi che ha consegnato al San Donato Tavarnelle una salvezza, ottenuta con un paio di giornate di anticipo, e adesso la finale di Coppa Italia Dilettanti contro il Campodarsego alle 16.30 allo stadio ‘Bozzi’ di Firenze.

E in pieno stile di questa società tutto è stato preparato con grande naturalezza, tranquillità e cura dei dettagli. Un solo grande intento: provare ad alzare quella coppa che ormai è ad un passo.

In questo percorso la squadra ha affrontato decine di insidie, su campi molto caldi, macinando decine di chilometri per lo stivale.

In questa avventura abbiamo trovato realtà blasonate, capaci di accogliere il San Donato Tavarnelle con uno stile unico. Fra queste vi è il Potenza che, dopo aver vinto il campionato di serie C ed essere stato avversario del San Donato Tavarnelle in semifinale di Coppa Italia, continua in qualche modo a seguire i gialloblu.

E non è una sorpresa, considerati i ringraziamenti per l’ospitalità ricevuta dai lucani in Toscani, i messaggi che stanno arrivando dai tifosi potentini, tutti pronti a tifare San Donato Tavarnelle in questa giornata.

Ne prendiamo uno, il suo nome è Luca

Volevo fare un grosso in bocca al lupo a tutto lo staff del San Donato Tavarnelle per la finale di Firenze. Il Potenza in C e voi con la coppa: sarebbe un bellissimo finale di stagione