Prima squadra

Serie D, live dallo ‘Sclavi’: ecco Arma Argentina – San Donato Tavarnelle

Serie D, live dallo ‘Sclavi’: ecco Arma Argentina – San Donato Tavarnelle

Tutto pronto dallo stadio ‘Sclavi’ di Arma di Taggia per il recupero infrasettimanale della 26esima giornata che vede il San Donato Tavarnelle impegnato alle 14.30 nella trasferta ligure, alla caccia di 3 punti fondamentali per il proseguo della stagione. La squadra nella serata di ieri è arrivata in Liguria pronta per trovare la giusta concentrazione e per preparare al meglio la partita contro l’Arma Argentina.

Seguite con noi la diretta dei gialloblu, con aggiornamenti sul risultato in tempo reale, assieme agli undici titolari scelti da mister Roberto Malotti. Oggi in Liguria, poi domenica prossima di nuovo in Toscana, fra le mura amiche dove arriva il Savona. Due partite molto importante per il cammino del San Donato Tavarnelle.

Finale: 0-2 (31’Regoli,36′ Pozzi)

Argentina Arma

Mandelli, Berni, Perpignano, Dampha, Di Lauro, Terzoni, Gaudio, Martelli, Vitello, Ruggiero, Galesio. A disposizione: Trucco, Padovani, Malafronte, Napoli, Ginatta, Pierini, Aretuso, Lo Pape. Allenatore: Marcello Casu

San Donato Tavarnelle

Giusti, Colombini, Picascia, Frosali, Vecchiarelli, Carradori, Favilli, Di Vito, Caciagli, Pozzi, Regoli. A disposizione: Ferrucci, Salvestroni, Rinaldini, Carnevale, Nuti, Di Renzone, Giordani, Motti, Islamaj. Allenatore: Roberto Malotti

Arbitro Cristian Robilotta di Sala Consilina, coadiuvato da Mirko Orsogna e Marco Matteo Barberis di Collegno

LA CRONACA (rivierasport.it)

2°TEMPO

90′ San Donato Tavarnelle esce dallo ‘Sclavi’ con 3 punti pesantissimi

60′ L’Argentina Arma non riesce a riaprire un match a dir poco complicato e tutto in salita.

55′ Il San Donato Tavarnelle pensa a controllare il doppio vantaggio

46′ Inizia il secondo tempo

1°TEMPO

45′ Fine primo tempo: Argentina sotto di due reti con il San Donato Tavarnelle

36′ GOOOOOOOOOOOL! Ottima azione del San Donato Tavarnelle che libera Pozzi. Il centravanti ex Sampdoria ha tutto il tempo di controllare e presentarsi a tu per tu con Mandelli e non sbaglia: è raddoppio toscano

32′ GOOOOOOOOOOL! Lancio lungo del portiere ed errore della difesa rossonera che permette a Regoli di calciare al volo da fuori area: parabola imparabile e vantaggio ospite!

18′ Occasione per Galesio dopo il suggerimento più che invitante di Vitiello. Il centravanti argentino colpisce di testa dal limite dell’area piccola ma non inquadra la porta

10′ Partita contratta e ferma dopo dieci giri di lancette sullo 0-0

1′ Inizia la partita tra Argentina Arma e San Donato Tavarnelle