Prima squadra

San Donato Tavarnelle – Trestina: 1-0. Decide Frosali

San Donato Tavarnelle – Trestina: 1-0. Decide Frosali

Ultimi 90 minuti dell’anno al ‘Pianigiani’ di Tavarnelle val di Pesa. Il San Donato Tavarnelle riceve lo Sporting Trestina, 3 punti avanti ai gialloblu.

LA CRONACA

Gli ospiti partono con il piglio giusto e cercano sin da subito di mettere pressione al San Donato Tavarnelle. La prima conclusione di rilievo è quella di Termini che su punizione coglie una traversa, sulla quale comunque Signorini era ben posizionato. Al 12’ out Gemignani per infortunio, rilevato da Rosseti, costretto al 29’ a sua volta ad uscire inceronato per Nassi. Al 23’ Cucchiararo nell’area piccola esagera con un dribbling, arriva Giordani che in scivolata mette il pallone nel mezzo, sfera sulla linea ma nessun giallo blu pronto a colpire. Fioccano i cartellini gialli nei primi 45 minuti:  Gemignani, Frosali e Zambarda per i locali, il Trestina invece Kribech e Vinagli. La ripresa vede subito gli ospiti protagonisti con Gallozzi che calcia di prepotenza in piena area di rigore ma Signorini è bravo ancora una volta a sventare la minaccia. L’episodio chiave al 60’ quando una incertezza della retroguardia del Trestina vede l’arbitro assegnare una punizione a 2 in area di rigore; tocca Kernezo e Frosali mette il pallone sotto l’incrocio dei pali, sbloccando così il match. Il capitano giallo blu però esulta con troppa veemenza e, già ammonito, viene espulso. Il Trestina preme ma al 78’ uno scatto di Kernezo lanciato in porta vede il neo entrato Ravanelli, già ammonito, ricevere un rosso diretto. Si ristabilisce così la parità numerica in campo. Il Trestina preme ma non sfonda: 3 punti d’oro per il San Donato Tavarnelle.